A Pescara arrestata donna per droga

Nel corso della mattinata odierna, i Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Pescara hanno tratto in arresto, nella flagranza del reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti, una 45enne residente nel noto quartiere E.R.P. c.d. “Rancitelli”.

In particolare, i Carabinieri della Sezione Radiomobile del N.O.R., unitamente ai colleghi della Sezione Operativa, hanno sottoposto la donna ad una perquisizione domiciliare d’iniziativa rinvenendo complessivi 38 gr. di sostanza stupefacente del tipo “eroina” e 11 gr. di sostanza stupefacente del tipo “cocaina”, nonché due bilancini elettronici di precisione e materiale atto al confezionamento.

Al termine delle formalità di rito, l’arrestata, su diposizione dell’Autorità Giudiziaria, è stata ristretta presso la propria abitazione in regime di arresti domiciliari.