Grazie con il cuore

Consegnati alcuni dei migliaia di lavori fatti a mano dalle creative dell’Associazione Artistica “Io Creo”. L’iniziativa è stata presentata questa mattina, presso la Direzione Generale della ASL di Pescara, alla presenza del Direttore Generale f.f. della Asl di Pescara, dott. Antonio Caponetti, del dott. Valterio Fortunato Direttore Sanitario dei Presidi Ospedalieri, del dott. Giustino Parruti, Direttore dell’UOC Malattie Infettive, della dott.ssa Antonella Frattari, DirigenteMedico Responsabile dell’UOS Rianimazione, del dott. Lorenzo Silli.

Si tratta di un progetto nazionale sostenuto da migliaia di persone che hanno impiegato il tempo del lockdown realizzando manufatti a forma di cuore,nel desiderio di condividere la loro solidarietà e ringraziamento con tutto lo staff sanitario e amministrativo ospedaliero impegnato durante l’emergenza COVID-19 negli Ospedali.

Tutti i cuori realizzati, sono stati sanificati e raccolti da volontari per la donazione agli ospedali, tra cui i quelli di Pescara, Penne e Popoli, che ne riceveranno complessivamente 700, in segno di solidarietà, gratitudine e ringraziamento sincero.

In foto, il dott. Parruti tra le mani ha un lavoro artigianale con la scritta: “Rifarei tutto quello che ho fatto, non perché era tutto giusto, ma perché sono certo di averlo fatto con il cuore”.