Pescara: arrestato per maltrattamenti in famiglia

Nel pomeriggio di ieri, personale della Squadra Volante ha arrestato F.A. di anni 32, residente a Montesilvano (PE), pluripregiudicato, per maltrattamenti in famiglia.

Gli agenti sono intervenuti in una abitazione di questo centro, ove il giovane aveva aggredito la madre, la quale cadendo a terra ha riportato un trauma cranico ed una ferita alla fronte.

Dai primi accertamenti, è risultato che, già nei giorni precedenti, la donna aveva subito vessazioni e maltrattamenti da parte dell’arrestato.

Pertanto, gli agenti hanno accompagnato F.A. in Questura e al termine degli adempimenti di rito, lo stesso è stato sottoposto alla misura della custodia domiciliare e condotto presso la propria abitazione. La madre si trova in altra abitazione di famiglia.

Pescara: Eseguito provvedimento dell’Autorità Giudiziaria

 

Nella giornata di ieri, personale della Squadra Volante ha eseguito un’ordinanza di custodia cautelare in carcere, a carico di un soggetto autore di una tentata rapina, avvenuta nei giorni scorsi, in danno di una cassiera di un supermercato di questo centro. L’uomo già sottoposto agli arresti domiciliari per il reato di cui sopra, era evaso dall’abitazione.

L’arrestato, M.A. di anni 29, da Francavilla al Mare (CH), è stato condotto in Questura e al termine degli adempimenti di rito, è stato accompagnato presso la Casa Circondariale di Teramo.