Eccellenza: al primo turno steccano Lanciano e Chieti

Prima giornata del campionato di Eccellenza con due big, Chieti e Lanciano, che perdono al loro esordio. Ok Avezzano e L’Aquila.

Comincia con un pesante ko per 4 – 0 il campionato del Lanciano che ha dalla sua la scusante di essere ancora un cantiere aperto. I frentani vengono sconfitti con un pesante poker sul neutro di Ortona, rifilato dal neopromosso Casalbordino, che non avrebbe potuto iniziare meglio il suo torneo. Tripletta di Letto e rete di Testi.

Viene sorpreso anche il Chieti al suo esordio, sconfitto sul campo neutro di Ortona dal Capistrello che si impone di misura per effetto della rete di Franchi siglata al 25 st su calcio di rigore.

Bene l’Avezzano, che si impone per 2 – 0 contro la BGVM. La sblocca Spinola al 24 del pt su rigore, poi al 36′ pt Lombardo raddoppia.

Comincia bene anche l’altra corazzata del campionato, L’Aquila che prevale per 1 – 0 nei confronti del Pontevomano, grazie a Micchichè che sigla la rete della vittoria al 9′ del st.

Bel successo esterno da parte dell’Acqua & Sapone, che sbanca Nereto grazie a Maiorani.

Pareggio per 2 – 2 tra Penne ed Alba Adriatica. Vanno in vantaggio i vestini al 36 del pt con Lepre, pareggiano gli ospiti al 5 del st grazie a Cellucci, mettono ancora la testa in avanti i padroni di casa al 34′ del st con Cacciatore, ma gli ospiti trovano il pari al 37′ del st ancora con Cellucci dal dischetto.

Vittoria per la V. Cupello che piega per 1 – 0 lo Spoltore, grazie alla rete di Pendenza su calcio di rigore.

Vittoria per 1 – 0 anche da parte del Sambuceto che batte la neopromossa Villa 2015 grazie alla rete di Verna al 24′ pt.

Pareggia Il Delfino F.P., ridimensionato rispetto alla stagioni passati sia per quello che riguarda le ambizioni e sia per quello che riguarda l’organico, che non va oltre il pari per 1 – 1 sul campo neutro di Tollo contro i Nerostellati. Illusorio vantaggio portuale al 36′ del st con Petre, definitivo pareggio griffato da Cissè al 40 del st.

Chiude il quadro dei risultati l’unico 0 – 0 della giornata, quello tra RC Angolana e Torrese.