Tonfo della Primavera del Pescara contro la Reggiana

Primavera Reggiana – Primavera Pescara 3-2

Nel primo turno della Coppa Italia Primavera tonfo dei delfinetti a opere della neo promossa Reggiana che ora affronteranno nel derby il Parma. Avanti di due gol la neo promossa mette in difficoltà i biancazzurri che riescono a pareggiare. Ai supplementari  ancora in auge i granata che vanno a segno con  Campaniello nel primo tempo supplementare. Nonostante l’inferiorità a numerica della Reggiana per l’espulsione di Bassoli supera il turno.

REGGIANA: Galeazzi, Lambertini, Fiorentini, Popovici, Koni, Fantini (  57’ D’Alessio), Cassano ( 61’Bernini), Rota (75’ Bassoli), Iaquinta ( 109’ Orsi), Numeroso, Landini (  127 ‘ Campaniello). In panca: Bukova, Bertolotti, Bassoli, Foderaro, Fermi. Coach:  Paolo Beretti

PESCARA: Sorrentino, Ciafardini, Veroli ( 130’ Pascali), D’Aloia, Chiacchia, Palmentieri (130’Caliò) Chiarella (    125’ Kuqi), Tringali, Zinno (  118’Salvatore), Mercado (97’ De Marzo ), Tamboriello (  118’ Pascali). In panca: Klan, Del Greco, Staver, De Marzo, Cavaliere. Coach: Pierluigi Iervese

Arbitro: Crezzini di Siena.

Reti: 24’ Popovici, 44’ Fantini,52’ Mercado (Pe),71’ Chiarella (Pe), 103’ Campaniello . (Reg).

Ammoniti: Rota, Caliò.

Espulso: Bassoli (Reggiana).