Eccellenza: l’Aquila a punteggio pieno, lo Spoltore esonera Tiberi

La terza giornata di Eccellenza si è aperta ieri con il Chieti che ha piegato per 3 – 0 la BGV. Doppietta di Galli al 13′ e al 26′, tris di Diop al 46′.

A punteggio pieno l’Aquila che batte in casa lo Spoltore per 3 – 0. Doppietta di Miccichè al 6′ e al 38′, con Di Sante che all’87’ cala il tris. Sconfitta che costa la panchina a Tiberi, sostituito da Del Gallo.

Succede tutto nel primo tempo tra Il Delfino F.P. e il Capistrello, con i pescaresi che battono per 2 – 0 gli ospiti. La sblocca Petre al 16′, al 21′ Silvestre raddoppia, e il Capistrello al 40′ rimane in dieci per l’espulsione di D’Eramo. Nella seconda frazione non succede assolutamente nulla, e lo scorso pubblico presente può solo annoiarsi.

Sicuramente più scoppiettante il successo dalla V. Cupello che ha ragione dell’A & S per 3 – 1. Al 27′ realizza Felice, al 44′ La Selva raddoppia, ci pensa Scurti al 69′ a riaccendere le speranze dei leoncini, ma Pendenza all’89’ fissa il punteggio sul definitivo 3 – 1.

A fatica il Lanciano rimonta il Pontevomano, con gli ospiti passati in vantaggio al 12′, paraggio di Paravati al 16′ e sorpasso sul finire di primo parziale con Selvallegra. Finisce 2 – 1 per i frentani, ma quanta fatica.

Tonfo al “Dei Marsi” per l’Avezzano, che cade di misura per opera dell’Alba Adriatica. Mattch winner Di Nicola al 31′.

Di misura si impone anche il Sambuceto, che alla Cittadella dello sport regola per 1 – 0 il Casalbordino, grazie alla rete di Ortega.

Scivolone in casa per il Penne, sconfitto per 1 – 0 per mano del Nereto. Rete di Gardini al 49′.

Angolana, in vantaggio per 2 – 0, si fa raggiungere sul 2 – 2 dai Nerosatellati. Prima rete griffata Ciarfagna al 36′, raddoppio di Miani al 47′, e Spatafora segna la sua doppietta al 58′ e al 75′ per il pareggio degli uomini di Berardi.

Prima vittoria in Eccellenza per il Villa 2015, che batte per 1 – 0 una deludente Torrese, grazie alla rete di Bernabeo all’84’.